Il governo irlandese sostiene IdentiGEN con un fondo dedicato alle tecnologie dirompenti

La società irlandese, attiva nel settore della genetica, viene premiata con la sovvenzione “Beyond Food Labelling” (Oltre le etichette nel settore alimentare), pari a € 1,8 milioni, da investire in attività di Ricerca e Sviluppo

IdentiGEN, società irlandese di genetica, ha ottenuto un finanziamento di € 1,8 milioni destinato al settore Ricerca e Sviluppo e volto a consolidare ulteriormente la sua posizione di leader mondiale per quanto riguarda l’utilizzo delle tecnologie genomiche in ambito alimentare.

La società, con sede a Dublino e specializzata nella fornitura di sistemi di tracciabilità basati sul DNA per l’industria ittica e della carne, lavorerà a stretto contatto con lo University College Dublin (UCD) con l’obiettivo di migliorare la qualità e l’integrità dell’offerta alimentare grazie a questa risorsa finanziaria.

IdentiGEN vanta diverse sedi operative in Irlanda, Regno Unito, USA ed Europa, e collabora con i più importanti rivenditori e distributori internazionali e con le maggiori aziende di trasformazione di prodotti alimentari su scala internazionale.

In data odierna il Dipartimento del Commercio, degli Affari e dell’Innovazione ha annunciato il conferimento alla nostra società del fondo per le tecnologie innovative e dirompenti stanziato dal governo irlandese: come sostiene Ciarán Meghen (Amministratore Delegato e fondatore di IdentiGEN), tale sovvenzione servirà a sviluppare ulteriormente le tecniche genomiche, in modo da consolidare la fiducia nell’origine, nella qualità e nella sicurezza degli alimenti.

“L’etichettatura dei prodotti alimentari rappresenta un’importante voce di costo per il settore ed è caratterizzata da una comprovata vulnerabilità ad abusi e frodi. IdentiGEN ha pertanto identificato un nuovo approccio per quanto riguarda l’utilizzo su scala industriale della profilazione genomica per le etichette degli alimenti.”

“Ciò comporterà l’instaurazione di un rapporto di collaborazione con il laboratorio di genomica animale dello UCD, grazie al quale prevediamo di ridurre i costi delle analisi del DNA e di rendere questa tecnica applicabile su larga scala.”

“Le nuove tecnologie ci offrono l’opportunità di sfidare lo status quo e rompere gli schemi per quanto riguarda l’etichettatura degli alimenti. Questo investimento, che apre le porte a un ampio ventaglio di opportunità, rappresenta per noi di IdentiGEN un valido supporto per essere sempre all’avanguardia nel campo della genomica”, ha aggiunto Ciarán Meghen.

Per maggiori informazioni

Ronan Cavanagh, Cavanagh Communications, Dublin, Ireland.

[email protected] / 00353 (0) 86 317 9731.

Informazioni utili per i redattori

IdentiGEN

IdentiGEN, la cui sede centrale si trova a Dublino (Irlanda), è uno dei principali fornitori di soluzioni basate sul DNA per il settore agroalimentare su scala globale e vanta laboratori operativi in Irlanda, Regno Unito, USA ed Europa. www.identigen.com

IdentiGEN ottiene un importante contratto di genomica con un onsorzio di allevamento di salmoni in Norvegia

IdentiGEN wins major genomics contract

IdentiGEN, azienda dublinese leader nel settore dell’identificazione tramite il DNA degli animali destinati all’uso alimentare, ha annunciato oggi l’ottenimento di un appalto importante.

IdentiGEN perseguirà gli obiettivi a lungo termine di Marine Harvest e SalmoBreed (azienda facente capo a Benchmark Holdings plc), due società leader mondiali nell’allevamento del salmone, insieme a Nofima, l’istituto norvegese per il cibo, la pesca e la ricerca in acquacoltura.

Forte degli sviluppi della genotipizzazione su larga scala, IdentiGEN sosterrà gli obiettivi della sua clientela attiva nel settore dell’acquacoltura per sviluppare un’industria ittica produttiva, sicura e sostenibile grazie ai miglioramenti della genetica.

Il contratto iniziale, che comporta l’analisi del DNA di centinaia di migliaia di pesci, porrà le basi della futura analisi del DNA di milioni di salmoni allevati in tutto il mondo.
Tramite la selezione genomica, le caratteristiche con un importante valore economico, tra cui il tasso di crescita, la resistenza alle malattie e la qualità dei prodotti, potranno essere promosse sfruttando la variazione genetica già esistente all’interno dell’allevamento.

Queste le parole del Fondatore e Amministratore Delegato di IdentiGEN, Ciaran Meghen: “Siamo lieti di collaborare con il Consorzio, poiché l’industria norvegese è un punto di riferimento per l’innovazione globale.

Poiché la recente produzione da acquacoltura ha sorpassato quella proveniente dalla pesca di cattura selvatica, l’importanza dei miglioramenti genetici nelle specie di pesci e crostacei da allevamento non è da sottovalutare.”

Come ha osservato lo specialista di genomica di Marine Harvest, il Dr. Matthew Baranski: “L’abbassamento dei costi dei test genomici ne ha accelerato l’introduzione e ci stiamo spingendo sempre più ai limiti applicando questi test all’acquacoltura; il potenziale miglioramento della produttività offerto da queste tecniche è estremamente convincente.”

La Dott.ssa Borghild Hillestad di SalmoBreed ha confermato che IdentiGEN è stata selezionata sulla base delle sue capacità tecniche, unite alla qualità del servizio offerto e alla competitività nel rispondere alle richieste del Consorzio.

Maggiori informazioni
Ronan Cavanagh, Cavanagh Communications, Dublin, Ireland.
[email protected] / 00353 (0) 86 317 9731. 

Informazioni per i redattori 

IdentiGEN
IdentiGEN è un fornitore leader nel settore delle soluzioni per l’identificazione basate sul DNA per il settore agroalimentare, con laboratori in Irlanda, Regno Unito, Stati Uniti e Canada. L’azienda ha sede a Dublino, Irlanda. identigen.com

Marine Harvest
Il gruppo Marine Harvest è l’azienda leader nell’industria ittica e il più grande allevatore di salmone, presente in 24 paesi con un totale di 12.400 dipendenti in tutto il mondo. L’azienda ha sede a Bergen, Norvegia, ed è quotata alla Borsa di Oslo e alla Borsa di New York (NYSE).

SalmoBreed
SalmoBreed è un’azienda leader nel settore dell’allevamento e della genetica del salmone dell’Atlantico. La sede principale è situata a Bergen, Norvegia, e l’azienda è di proprietà di Benchmark Holdings plc, una società del Regno Unito quotata in borsa.

NOFIMA
Fondato nel 2008, Nofima è il principale istituto europeo per il cibo, la pesca e la ricerca in acquacoltura. L’istituto esegue ricerche riconosciute a livello internazionale e sviluppa soluzioni finalizzate a offrire una forte competitività lungo la catena del valore.